Misure uomo

silouette-uomo-A
silouette-uomo

 

Statura
Per statura si intende la lunghezza totale del corpo. La misurazione avviene, come dimostra la figura, dal livello della parte superiore della testa, appoggiando successivamente il nastro centimetro alla base del collo e seguendo poi la forma  fino all’incavo del centro reni e, quindi, dal livello della natica il nastro scende fino a terra. Da questa misurazione si detrae la misura dell’eventuale tacco, oppure si precisa il punto corrispondente alla cucitura della scarpa. 

Lunghezza gamba
Si misura ponendo il nastro centimetro sull’estrema propaggine dell’osso iliaco, senza entrare però nell’incavo della vita e stendendolo poi in verticale fino a terra  o fino alla cucitura del tacco.

Inclinazione spalla
Si può misurare avvalendosi di un righello posto in orizzontale appoggiato alla base del collo, stando dalla parte posteriore, rilevando la misura fino all’estremo punto scheletrico  della spalla.

Circonferenza torace
Per la misurazione del torace è necessario innanzi tutto che la persona stia in posizione rilassata e che tenga le braccia in atteggiamento di abbandono. Il nastro va posto ben accostato al livello ascellare e tenuto in orizzontale, con giusta tensione perché possa aderire ma deve avere però l’agio di morbidezza per entrare fra le due scapole e seguire l’incavo posteriore del corpo.

Circonferenza vita
Si misura facendo scorrere il nastro nel punto vita tenendolo perfettamente in orizzontale, avendo cura di accertarsi che la persona vesta ordinatamente e non indossi indumenti infagottanti. 

Circonferenza bacino
La persona deve stare in posizione naturale a gambe unite. Il nastro si deve portare orizzontalmente in corrispondenza del colmo delle natiche. La misurazione deve avvenire tenendo il nastro  ben aderente alla persona.

Circonferenza braccio
Il braccio deve essere tenuto in posizione naturale e il nastro va posto bene accostato al livello ascellare. La misurazione deve essere fatta tenendo il nastro ben aderente al braccio.

Circonferenza collo
Questa misura può essere presa a collo nudo, per le camicie oppure con indosso una camicia, per la giacca. In questo caso bisogna fare attenzione che il colletto della camicia sia adeguato. Far passare il nastro attorno alla base del collo e rilevare la misura tenendo il nastro aderente ma non stretto.

Larghezza spalle
Si misura a livello spalla da un estremo punto della spalla all’altro tenendo il nastro orizzontale.

Ampiezza dorsale posteriore
Si misura a livello ascellare da un’attaccatura del braccio all’altra, facendo attenzione a non entrare nell’incavo. Altezza fianchi

Altezza fianchi
Si misura dal punto vita al punto più sporgente del bacino, tenendo il nastro lungo il fianco e ben aderente alla persona.

Altezza cavallo
Questa misura si può prendere facendo sedere la persona su uno sgabello piatto e rilevando la distanza dal punto vita al piano dello sgabello.

Curva dorsale
Queste è una misura importante e di facile rilevamento. Si appoggia un righello sul centro della schiena in verticale e si rileva la distanza dal collo al righello.

Curva del bacino
Si appoggia un righello al centro del bacino dietro, nella parte più sporgente e si misura la distanza dalla vita al righetto

Sporgenza ventre
Per rilevare questa misura bisogna fare tenere alla persona una posizione riposante ma non troppo rilassata, per non falsare in eccesso la misura. Si appoggia una riga sul ventre e, tenendola perfettamente a piombo, si rileva la distanza a livello del giro dalla riga al corpo.